Border

“Border”
performance di poesia
Poesia, musica e danza ispirate a un componimento della poetessa e giornalista iraniana Bita Malakuti.
Aram Ghasemy (regia e performer),
Bita Malakuti (poesie), Federico Sanesi (musica), Alice Bettinelli (canto), Romana Palomba (voce), Mahnaz Seyed Ekhtiary (disegni), Helya Haq (Grafica), Alessandro Palumbi (tecnico ).
Io e te siamo passati dal confine…

la mia città comincia dal confine delle tue mani

la tua città dalla curva della mia spalla.

Io e te non abbiamo patria,

abbiamo due cavallucci di legno e saltiamo sugli incubi

senza passaporto.

Demo, Video

locandina31899144_1666401076729870_6430767224205606912_n

Advertisements
%d bloggers like this: